venerdì 25 novembre 2016

Crostini con robiola,
petali di zucca al forno 
e semi di zucca


Questa settimana l'acqua è caduta senza sosta in tutto il Nord Italia e ieri mentre andavo a riprendere la macchina in un parcheggio, evidentemente sovrappensiero, con il cappuccio calato per non bagnarmi è calata con particolare forza anche la sbarra del parcheggio sul mio naso... Bridget colpisce ancora! ;)

Ingredienti:
- 1 zucca verde tonda;
- robiola fresca;
- fette di pane (anche integrale va benissimo se vi piace);
- semi di zucca;
- 2 spicchi d'aglio;
- foglie di alloro;
- olio evo;
- pepe nero;
- sale q.b.
Riscaldate il forno a 180°C, tostate per un paio di minuti i semi su di una placca, estraeteli e tostate il pane già tagliato in crostini per tre, quattro minuti.
Prendete la zucca (è molto dura quindi dovete fare attenzione a non tagliarvi), tagliatela a metà con un grosso coltello , eliminate i semi con un cucchiaio e poi procedete adagio a togliere tutta la buccia e il verde. 
Quando sarà pulita tagliatela a fettine sottili, ponetele ben distese su una teglia coperta da carta da forno, insieme a due spicchi d'aglio ("vestito", schiacciato) e qualche foglia di alloro spezzettata, sale, pepe e un filo d'olio, per 15-20 minuti nella parte alta del forno, sempre a 180°C. 
Componete i crostini: pane, robiola, zucca e infine semi di zucca.

1 commento:

luca ha detto...

Li adoro!! Grande Elena!